Alberto di Borbone-Napoli

Da Wikitrash.
Alberto di Borbone-Napoli
Alberto of Naples and Sicily (1792-1798) - Hofburg.png
il principe Alberto di Borbone-Napoli
Principe di Napoli e Sicilia
Nome completo Alberto Lodovico Maria Filipo Gaetano di Borbone-Napoli
Trattamento Sua Altezza Reale
Nascita Palazzo Reale di Napoli, Regno di Napoli, 2 maggio 1792
Morte a bordo della HMS Vanguard[1], 25 dicembre 1798
Dinastia Borbone-Napoli
Padre Ferdinando IV di Napoli
Madre Maria Carolina d'Austria

Alberto di Borbone-Napoli (nome completo Alberto Lodovico Maria Filippo Gaetano; Napoli, 2 maggio 1792 – 25 dicembre 1798) era un Principe di Napoli e Sicilia. Morì a bordo della HMS Vanguard, una nave della marina britannica reale.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato da Ferdinando IV di Napoli e Maria Carolina d'Austria, era il sedicesimo dei figli nati a suoi genitori ed il settimo maschio. Sua madre era una figlia dell'Imperatrice Maria Teresa. Dalla sua nascita fu terzo in linea al trono napoletano dopo i suoi fratelli, il Principe Francesco, allora Duca di Calabria e il Principe di Salerno.

Membro del Casato di Borbone, fu Principe di Napoli e Sicilia per nascita. Nacque a Napoli e gli furono imposti i nomi di Alberto Lodovico Maria Filippo Gaetano,[1].

Allo scoppio della rivoluzione francese nel 1789 la corte napoletana non fu ostile al movimento. Quando la monarchia francese fu abolita e la zia e lo zio di Alberto furono ghigliottinati, i suoi genitori si unirono alla prima coalizione contro la Francia nel 1793, un anno dopo la nascita di Alberto.

Anche se stipulata una pace con la Francia nel 1796, dal 1798 il conflitto fu nuovamente forte. Fu deciso che la famiglia reale fuggisse verso il Regno di Sicilia. La famiglia partì da Napoli il 21 dicembre 1798 a bordo della HMS Vanguard, una nave della marina reale britannica che era a sua volta protetta da due navi da guerra napoletane. Fu a bordo della nave da guerra che Alberto morì di sfinimento il giorno di Natale all'età di 6 anni.[2] Fu sepolto a Palermo subito dopo l'arrivo della famiglia lì, il suo funerale fu il primo impegno ufficiale a cui la sua famiglia prese parte in Sicilia.[2]

Titoli e trattamento[modifica | modifica sorgente]

  • 2 maggio 1792 - 25 dicembre 1798 Sua Altezza Reale Don Alberto, Principe di Napoli e Sicilia

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Filippo V di Spagna Luigi, il Gran Delfino  
 
Maria Anna Vittoria di Baviera  
Carlo III di Spagna  
Elisabetta Farnese Odoardo II Farnese  
 
Dorotea Sofia di Neuburg  
Ferdinando I delle Due Sicilie  
Augusto III di Polonia Augusto II di Polonia  
 
Cristiana Eberardina di Brandeburgo-Bayreuth  
Maria Amalia di Sassonia  
Maria Giuseppa d'Austria Giuseppe I d'Asburgo  
 
Guglielmina Amalia di Brunswick-Lüneburg  
Principe Alberto di Napoli e Sicilia  
Leopoldo di Lorena Carlo V di Lorena  
 
Eleonora Maria Giuseppina d'Austria  
Francesco I di Lorena  
Elisabetta Carlotta di Borbone-Orléans Filippo I di Borbone-Orléans  
 
Elisabetta Carlotta del Palatinato  
Maria Carolina d'Asburgo-Lorena  
Carlo VI d'Asburgo Leopoldo I d'Asburgo  
 
Eleonora del Palatinato-Neuburg  
Maria Teresa d'Austria  
Elisabetta Cristina di Brunswick-Wolfenbüttel Luigi Rodolfo di Brunswick-Lüneburg  
 
Cristina Luisa di Oettingen-Oettingen  
 

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. 1,0 1,1 Leo va des Pas, Prince Alberto of Naples and Sicily, in Genealogics.org. URL consultato il 18 febbraio 2010.
  2. 2,0 2,1 Dyson. C.C, The Life of Marie Amelie Last Queen of the French, 1782-1866, BiblioBazaar, LLC, 2008, p. 50.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]